Incredibili castello di Edimburgo immagini da scaricare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

Quali monarca a guardare il suo regno, il maestoso Castello di Edimburgo domina la capitale scozzese ancorata su una collina vulcanica ripida, Castle Rock. Da qualsiasi punto della città, la sagoma della fortezza spicca tra i tetti del centro storico e ci ricorda che, nel corso dei secoli, il suo interno è nato e morire re scozzesi; E ‘stato il teatro di battaglie prime; invasioni e assedi assistito; articolato vita in città; subito distruzioni e ricostruzioni e servito come una prigione e militare arsenale, vorrei veder alcune castello di Edimburgo immagini?

Oggi, il castello è l’attrazione a pagamento più visitato in Scozia e una delle principali attrazioni di Edimburgo, e come tale, anche uno dei più costosi. Le opinioni sono divise; ci sono quelli che preferiscono spendere tempo, dal momento che la maggior parte dei musei all’interno del forte sono militari.

castello di edimburgo prezzi

Vale la pena di visitare il Castello di Edimburgo? Per me, sì, anche se ammetto che la prima visita non è stato colpito molto come il prossimo, quando conoscevo già un po ‘di più sulla storia scozzese e potrei andare montaggio dei pezzi e contestualizzazione delle informazioni.

castello di edimburgo storia

Se si dispone di due o tre ore e ti piace la storia, è un viaggio affascinante: vi piace camminare tra le batterie e gli edifici e scoprire come gli scozzesi e gli episodi in inglese è stato forgiato intorno alle mura. La vista dalla parte superiore, inoltre, sono splendide! Si può sempre approfittare per visitare St Andrews Day, quando l’ingresso è gratuito.

edinburgh castle wikipedia

In ogni caso, dimenticare per un momento i tour convenzionali. Oggi vi invito a scoprire il Castello di Edimburgo in un modo diverso: a dieci delle curiosità che coperta!

Anche se non è sofisticato come le storie di spionaggio che punteggiano la notizia di oggi, nei monarchi XV secolo già hanno dovuto tecniche efficaci per affinare l’orecchio e raccogliere informazioni.

giardino botanico reale di edimburgo

Nel Castello di Edimburgo, Re Giacomo IV non perde un colpo, grazie al Laird linguette (le orecchie del Signore, cioè “le orecchie del re”), una piccola apertura nel muro di pietra che collegava con la Sala Grande di Castillo e gli ha permesso di ascoltare senza essere visto, le conversazioni che si svolgono lì durante riunioni importanti.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on Twitter

, , ,

No comments yet.

Lascia un commento